VALUTAZIONE GRATUITA OSTEOPATICA

osteopataDal 3 maggio

ti offriamo tutti i mercoledì l’opportunità di fare una

VALUTAZIONE GRATUITA BREVE OSTEOPATICA

Cosa succede durante la valutazione breve?

In pratica l’osteopata farà una visita che dura circa una decina di minuti, al tuo bambino, o a te se aspetti un bambino, per valutare se si evidenzia l’utilità di un trattamento osteopatico. Ti spiegherà anche le cose che nota e i motivi per cui eventualmente il trattamento osteopatico può essere utile.

Cos’è l’osteopatia?

L’osteopatia è una medicina complementare nata negli Stati Uniti nel XIX secolo, che mira a trattare le disfunzioni che ci disturbano e che impediscono alle varie parti del corpo di svolgere le loro funzioni naturali in modo normale e sano. L’obiettivo della pratica professionale osteopatica è quello di ristabilire la mobilità dei differenti sistemi del corpo, tale da migliorare la loro interazione e regolazione. Gli Osteopati valutano le condizioni di questo sistema “muscolo-scheletrico” cercando le aree di debolezza, squilibrio o eccessiva tensione.
Qualunque potenziale punto debole determinerà un malfunzionamento del corpo che a sua volta influenzerà la salute in generale.

A cosa serve l’osteopatia in gravidanza, post parto e nei bambini piccoli?

L’osteopatia può aiutare la futura mamma a prepararsi fisiologicamente e alleviare i più comuni disturbi ma anche dolori dovuti alla modificazione posturale vertebrale, sciatica, ecc. Dopo il parto – naturale o meno (cesareo, epidurale…) -un’osteopata dovrebbe essere la regola per la rimessa in “forma” e in “funzioni” di tutta la meccanica pelvica e perineale, e per i disturbi tipici del neonato come coliche, disturbi da reflusso, traumi da parto (ventosa, ecc).

Questi sono alcuni dei motivi per cui più spesso consigliamo alle mamme di andare da un’osteopata:

  • fastidi legati alla gravidanza: mal di schiena,  mal di testa, dolori alla cosce e alle caviglie, difficoltà posturali legati all’aumento del pancione, ecc
  • dopo il parto, se c’è stato un travaglio molto lungo e faticoso, o in caso di cesareo, per rimettere in equilibrio il corpo, tendiniti, ecc
  • per il bambino, se è nato da un travaglio molto lungo, o al contrario brevissimo, se è nato da cesareo
  • se il bambino ha problemi di coliche, pianto molto frequente, mal di pancia, sonno molto disturbato, cranio con aspetto asimmetrico o plagiocefalia (testa schiacciata), torcicollo, ecc

imagesLe valutazioni saranno effettuate da Vera Parodi,  osteopata DO iscritta al ROI (Registro Osteopati Italiani), insegnante AIMI massaggio infanitile, Consulente del portare ®.

Quando: tutti i mercoledì dalle 12 alle 14 – su appuntamento (per evitare lunghe attese)

Per chi: future mamme e bimbi 0-3 anni.

Attenzione: l’incontro è su prenotazione in ordine di arrivo. Prenotatevi scrivendoci su FB o mail

La valutazione breve è gratuita e riservata a tutti gli associati di Latte & Coccole.
Latte & Coccole partecipa a un progetto di raccolta dati per un progetto di ricerca sull’efficacia del trattamento osteopatico in allattamento. Per agevolare le adesioni, a chi aderirà alla ricerca, la tessera annuale di  10 euro sarà gratis. 

Il nuovissimo libro sullo svezzamento



Iscriviti alla Newsletter

SEI UN OPERATORE? VUOI RESTARE AGGIORNATO SUI NOSTRI CORSI?

Un regalo per te!

siamo presenti anche:

Condividi questa pagina:

|