HAI RICERCATO IL TAG ‘yogaingravidanza’

 

Yoga in gravidanzaLa pratica yoga aiuterà le mamme ad affrontare con consapevolezza il momento di cambiamento che stanno vivendo. Lavorando sul corpo e sulle sensazioni, potranno infatti riappropriarsi di una spontaneità che hanno dimenticato. Durante il corso la mamma proverà tecniche di respiro e rilassamento, posizioni e posture, utili per poter affrontare momenti di stress, paura e dolore anche durante il travaglio e il parto.

A CHI E’ RIVOLTA

Il corso di Yoga è rivolto alle mamme a partire dal 4°mese di gravidanza, anche in caso di cesareo programmato, infatti il focus principale del corso è di rimanere in forma, avere uno spazio dedicato a se stesse, ed  entrare in contatto e in ascolto con se stesse e con il proprio bimbo/a.

A COSA SERVE

Benefici dello Yoga:

-mantiene il corpo attivo, aumentando la flessibilità e la mobilità soprattutto quella del bacino, aiutando quindi il bambino a posizionarsi correttamente per il parto

-riduce i disturbi comuni della gravidanza quali nausea, mal di schiena, affaticamento generale, gonfiore gambe e piedi.

-aiuta le mamme a conoscere, attivare e rilassare  il proprio pavimento pelvico  acquisendo più consapevolezza dello stesso.

-migliora la qualità del sonno attraverso il rilassamento, la meditazione e le tecniche di respirazione

 

Domande più frequenti:

  • Posso iniziare anche se non ho mai fatto yoga?

Certamente si, se la gravidanza è al secondo trimestre, è fisiologica e non vi sono rischi per la mamma e il feto.

  • Posso continuare a praticare yoga durante la gravidanza se già praticavo?

Si,  a partire dal secondo trimestre. Nelle nostre lezioni di yoga in gravidanza andremo a provare degli ASANA (posizioni fisiche) che non manterremo in posizione statica proprio per evitare che le mamme in gravidanza vadano in sforzo. Durante la pratica, verranno alternate fasi di riposo in posizioni di base. Non faremo esercizi addominali e non proporremo esercizi che stimolano l’eccessivo  rafforzamento o indurimento del perineo.

  • In gravidanza si possono sperimentare tutte le tecniche di respirazione della pratica yoga?

No,  devono essere evitate tutte le respirazioni che trattengono il respiro in apnea, esercizi tonificanti e respirazioni veloci. In gravidanza è importante che la pausa tra inspiro/espiro sia breve e non forzata

 

QUANDO SI TIENE

Da lunedì 5 febbraio 2024, tutti i lunedì ore 19.00-20.30

 

CONTRIBUTO RICHIESTO:

-abbonamento mensile (4 lezioni) 60€

-lezione singola 20€

 

Per ulteriori info e iscrizione scrivici a: info@latteecoccole.it

.

 

Il nuovissimo libro sullo svezzamento



Iscriviti alla Newsletter

SEI UN OPERATORE? VUOI RESTARE AGGIORNATO SUI NOSTRI CORSI?

Un regalo per te!

Calendario attività ed eventi


« July 2024 »
Mo Tu We Th Fr Sa Su
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

siamo presenti anche:

Condividi questa pagina:

|