HAI RICERCATO IL TAG ‘bambino’

Ultimi giorni di vacanza? Li passerete fuori o siete a casa?
Le idee per far giocare i più piccoli di casa si sono esaurite? In attesa che riprendano le nostre attività a settembre (se sei iscritta/o alla newsletter stai già ricevendo gli inviti, altrimenti dai un’occhiata qua), eccoci con qualche altra idea per dilettarvi tutti insieme 🙂
Nei link che seguono abbiamo selezionato altri giochi ed attività un po’ diversi dal solito, speriamo vi piacciano!

https://www.giochibambiniragazzi.it/2014/11/19/attivita-giochi-per-bambini-2-anni/

http://mamma.pourfemme.it/articolo/giochi-bambini-ispirati-agli-animali-perfetti-per-l-estate/4263/

http://www.giochiperbambini.org/seduti/trovaoggetto.htm

http://www.giochigratisenigmisticaperbambini.com/enigmistica_bambini/labirinti.php

http://www.nostrofiglio.it/primo-inglese/impariamo-l-inglese-traffic-in-the-city.html

IN INGLESE: http://activeforlife.com/activities-for-babies-and-toddlers/

..

Corso per mamme con bambini da 4-6 settimane a 12 mesi

Il Baby Yoga (4/6 settimane-12 mesi) offre momenti di gioco con canzoncine, massaggi e movimenti che divertono ed hanno effetti benefici sulla salute della madre e del bambino.
Il gioco si alterna con posizioni yoga per mamme che desiderano rilassarsi, attenuare le tensioni, tonificare i muscoli, e rafforzare il legame con il proprio bambino. Il lavoro con il corpo aiuta i tessuti e gli organi a recuperare elasticità e tono dopo l’esperienza della gravidanza e del parto e a fortificare quelle parti del corpo che la cura del neonato sollecita particolarmente e dà origine a contratture e dolori.

Inoltre il Baby Yoga aiuta a

* placare le coliche

* stimolare abilità fisiche e mentali del bambino.

* acquisire fiducia su come maneggiare il bambino

* stimolare il sonno

* favorire la digestione

Il corso si tiene una volta la settimana.  Iscrizioni in corso! Chiamaci per date e orari. Anche i papà sono i benvenuti!

E’ possibile richiedere corsi anche di mattina con un minimo di 3 iscrizioni.

• Orario:

• Giorno: il lunedì alle 12.00 per i bambini che ancora non gattonano

Date e orari sono suscettibili di variazioni per esigenze delle mamme e dell’insegnante, chiamaci se ancora non sei iscritta per conferma.

• Costo: 80 €

Vuoi venire a provare? Vieni all’incontro gratuito lunedì 19 ottobre oppure lunedì 26 ottobre alle 16.30 per i bambini che ancora non gattonano e alle 17.30 per quelli che gattonano/camminano (fino a 3 anni)!

.

Laboratorio per bimbi da 9 mesi a 4 anni, accompagnati da un genitore (o baby sitter, nonno, ecc)

 

Scatoline, scatolone
Di plastica, legno o cartone
Cosa c’è dentro? Cosa c’è fuori?

Ci troverò forse tanti tesori?
Con il dentro e fuori giochiamo
E tante cose noi impariamo.

La scatola di un gioco spesso è più interessante del gioco stesso, non è vero? Sapete perché? Venite a scoprirlo insieme a noi!
I bambini troveranno uno spazio tutto a loro disposizione, pieno di scatole, scatoline e scatoloni di ogni genere e colore, e scopriranno insieme a noi come sono fatte, e a cosa servono, oppure no!
Svuotarle e riempirle, colorarle, piegarle, montarle e smontarle… Cosa possono diventare? Una casetta, un vagone, una montagna o una tana!?

Quando: martedì 26 marzo 2019

Orario: dalle 17.15 alle 18.45

PRENOTATEVI!! Il laboratorio è per massimo 10 bambini ISCRIZIONI ENTRO E NON OLTRE SABATO 23. VERRA’ CONFERMATO CON UN NUMERO MINIMO DI BAMBINI

Per chi: bambini da 10 mesi a 4 anni accompagnati da un adulto

Costo: 20 € a bambino merenda per tutti compresa, i fratellini pagano solo 10€

 

Le attività di Latte & Coccole sono riservate ai soci. Se non hai ancora la tessera, puoi farla qui in sede, viene solo 10 euro e dura per tutto l’anno per tutte le nostre attività!

Da quando nasce a quando inizia a camminare su due ‘zampe’, il bambino deve raggiungere e superare moltissime tappe di sviluppo psicomotorio. Quelle più conosciute sono il gattonare e il camminare, ma ce ne sono tante altre, molte facilmente osservabili, e altre un po’ meno.
Queste tappe sono come delle pietre miliari e costituiscono le fondamenta per tutto ciò che il bambino farà da adulto, non solo a livello fisico ma anche emozionale e relazionale. Il livello di comfort e padronanza di movimento che un bambino ha, si ripercuote su tutti gli aspetti del suo quotidiano.

Il movimento è alla base di tutte le tappe evolutive, e viene inteso come un vero e proprio senso. Quel neonato che ci appare inizialmente tanto immobile in realtà non lo è.
Già dentro la pancia il bambino ha tre esperienze sensoriali di movimento:
– quando è ancora un embrione, col movimento delle cellule che si riproducono ( un processo che accade senza l’intervento del corpo materno e di cui riparlerò prossimamente);
– quando è un feto, e si muove nell’oceano fluido dentro l’utero, succhia il proprio pollice, fa le capriole, prendi a pugni e calci il gemellino o le pareti uterine;
– e attraverso i movimenti della mamma che, con il suo movimento, provoca una risposta di movimento anche del bebè.
Dunque, il movimento è il primo senso che un bambino sviluppa e fa da base al progresso di tutti gli altri sensi e, di conseguenza, all’organizzazione della percezione e dell’apprendimento.

Quando il bambino nasce, entra in gioco la gravità.
Improvvisamente tutto il repertorio di movimento che ha sviluppato fino a quel momento “svanisce”. I percorsi neurologici però, insieme ai riflessi e gli organi di senso, si sono già sviluppati fino a un certo livello. Tutto questo non va perso ma deve essere rivisitato. Perciò, per poter svilupparsi in modo pieno e completo il bambino innanzitutto ha bisogno di stabilire una relazione con la gravità in tutte le posizioni: sulla pancia, sulla schiena e sui fianchi.

Oggi purtroppo succede spesso che l’ambiente dove sta il bambino quotidianamente non gli offra le occasioni o gli spazi idonei per poter sviluppare tutte le sue competenze innate. Certo, alla fine tutti camminano, ma potremmo fare qualcosa per aiutarlo e per farli esprimere appieno tutte le sue potenzialità in modo corretto e completo. Infatti, un bambino che ha gattonato ad esempio, arriva alla fase della deambulazione con più sicurezza, meno cadute (anche se una certa dose di bernoccoli è fisiologica!), e più competenza nel muoversi e superare gli ostacoli (oggetti sul suo cammino, pendenze, scale, ecc.).

Se a un bambino viene data la possibilità di sperimentare il proprio corpo in rapporto con la gravità, potrà scoprire da solo come impadronirsi del proprio corpo e dell’ambiente.
Il modo migliore di farlo e metterlo a terra quando è sveglio, con mani e piedi nudi, in modo tale che possa scoprire gli arti come parte di sé stesso e utilizzarli come appoggi.
Non è necessario piazzarlo dentro ovetti, girelli, o circondato dai cuscini, ma piuttosto creare un ambiente protetto dove gli oggetti di suo interesse siano facilmente raggiungibili. Pian piano il bambino acquisterà le capacità per spingersi via da terra e, spinto da una curiosità innata, andrà verso le persone o gli oggetti. Sviluppando il controllo della testa, il bambino è in grado di trovare l’equilibrio, bilanciare il tono corporeo e la forza organica e muscolare necessaria che gli darà supporto per assumere posizioni diverse, come quella seduta o a gattoni, e transitare da una posizione all’altra.
Muoversi da solo è un esercizio fondamentale di autonomia e indipendenza.

Angelica Costa
Psicologa, psicomotricista ed educatrice del movimento in età evolutiva (IDME – BMC) E’ curatrice di Baby Moves che ha come scopo la prevenzione e promozione della salute e del benessere dei bambini e delle loro famiglie. Baby Moves organizza gruppi e consulenze presso l’ambulatorio Latte & Coccole: il martedì nei corsi “Dalla nascita ai primi passi” per i piccoli fino a 6 mesi circa, e per quelli fino a 12, ulteriori info qui: http://www.latteecoccole.net/2011/05/corso-primi-passi-baby-moves-roma/

.
.

Musicainfasce ®
Corso di musica per bambini da 0 a 3 anni
accompagnati da un adulto

 

Ci incontriamo una volta a settimana in un’atmosfera di distesa e

 divertita partecipazione per offrire ai piccoli la possibilità di arricchire con la musica il proprio patrimonio espressivo e ai grandi l’occasione di imparare brani e attività da riproporre a casa.
I primi tre anni di vita del bambino sono i più importanti per lo sviluppo della sua attitudine musicale e costituiscono una finestra di apprendimento irripetibile per l’acquisizione del linguaggio musicale.

 

Cos’è l’attitudine musicale?

 

Il Corso di Musicainfasce® si basa sulla Music Learning Theory di Edwin E. Gordon ed è il primo e importantissimo passo per iniziare un percorso di apprendimento musicale che porterà il bambino a comprendere e amare la musica.

 

La partecipazione dei bambini assieme al genitore, in un’atmosfera di ascolto condiviso, offre ai piccoli l’opportunità di sviluppare a pieno la propria attitudine musicale.

Portate i bambini con i calzini antiscivolo.

Quando:  tutti i giovedì dalle 18.00 alle 18.30

Durata: il corso non ha una durata prestabilita. L’attitudine musicale si sviluppa e si accresce man mano che il vostro bambino lo frequenta.

Costi: 65 € al mese (4 lezioni). Offerta speciale autunno! Se vieni a provare subito la Musicainfasce  paghi solo 50 € invece di 65 € e hai un buono sconto per mantenere lo stesso prezzo per tutto l’anno!! Approfittane subito!

.

Sviluppomusicalità ®

Corso di musica per bambini da 3 a 5 anni

L’ insegnante, in una atmosfera di gioco e movimento,  guiderà i bambini nello sviluppo dell’intonazione e del senso ritmico, secondo i principi della Teoria dell’apprendimento Musicale   (MLT) di Edwin Gordon.

Imparare divertendosi: la voce cantata, il movimento, l’ascolto, il gioco, l’intonazione, il senso ritmico e la coordinazione motoria costituiranno la base di questo percorso di apprendimento musicale fondato sulla Music Learning Theory.
Il corso costituisce la prosecuzione ideale di Musicainfasce® ma può anche essere il primo momento di avvicinamento alla musica per i bambini di tre, quattro e cinque anni, età in cui nel bambino cominciano a prendere
forma importanti competenze musicali.
Si lavorerà in gruppo con il rispetto dei diversi ritmi di apprendimento dei singoli
bambini senza spingerli alla prestazione e alla performance.
Il Corso costituisce anche un’ottima base per un successivo avvicinamento al coro o ad uno strumento.

Durata: ogni incontro dura 45 minuti.

Costi: 75 € al mese (4 lezioni)

Il corso inizia con un minimo di 3 iscritti

 

I due corsi sono tenuti da Daniele Montanari – insegnante associato AIGAM

.







 

We respect your email privacy



In occasione della SAM 2011 (Settimana Mondiale per l’Allattamento Materno – 1-7 ottobre), abbiamo inaugurato un ciclo di incontri-dibattiti gratuiti per futuri e neogenitori. A ottobre 2012 è iniziato il 2° ciclo di incontri gratuiti!

N.B.: Gli incontri sono gratuiti. I bambini sono sempre benvenuti.

Prenotate via mail o telefono perché la sala ha posti limitati. Si accetteranno le iscrizioni in ordine di arrivo.

Calendario incontri

Parto naturale – libertà di scelta

Venerdì 1 febbraio alle ore 18.00

con Marina Baldocci, ostetrica, IBCLC, co-autrice di
“Estate col pancione”
Alle donne in gravidanza dovrebbero essere date informazioni complete e scientificamente corrette rispetto alle opzioni a loro disposizione per avere un parto ottimale e meno medicalizzato, solo in questo modo potranno fare una scelta informata e, dunque, consapevole.

Incontro dedicato alle mamme in attesa, per informare e riflettere sulle scelte a disposizione attualmente, e per dare strumenti per poter scegliere il parto migliore per ognuna.

N.B.: Gli incontri sono totalmente gratuiti. I bambini sono sempre benvenuti.

Prenotate via mail o telefono perché la sala ha posti limitati. Si accetteranno le iscrizioni in ordine di arrivo.

.

Incontri passati più recenti

Allattare al seno: perché? Tutte possono?

Martedì 29 maggio alle ore 18.00

con Martina Carabetta, IBCLC, autrice di
“Allattamento e coccole”, Bruno Editore

Incontro per mamme in attesa

– I benefici dell’allattamento
– Cosa fare per “prepararsi” ad allattare
– Il mio seno va bene? Il mio capezzolo è quello “giusto”?
– Avrò abbastanza latte?
– Rooming in, sì o no?
– Come capire se il bambino mangia abbastanza?
– Le azioni giuste per partire bene con l’allattamento
– Evitare ragadi, mastiti e ingorghi
– Cosa devo mangiare in allattamento?

In questo incontro per mamme in attesa potrete togliere i vostri dubbi e domande su come prepararvi ad allattare e partire col piede giusto!
Prenotatevi via mail o FB

Venite con abbigliamento comodo e calzettoni se possibile

– Lunedì 16 aprile alle ore 9.45

Lezione gratuita di YOGA IN GRAVIDANZA

con Jacqueline Knowles, insegnante Hata Yoga, esperta di Yoga in gravidanza e yoga per bambini
per future mamme

– Lunedì 16 aprile alle ore 10.45
Lezione gratuita di BABY YOGA

con Jacqueline Knowles, insegnante Hata Yoga, esperta di Yoga in gravidanza e yoga per bambini
per mamme e bambini da 0 a 12 mesi

– Martedì 17 aprile alle ore 18.00
Fare la nanna: si può fare!

con Martina Carabetta, IBCLC, e Antonella Sagone, IBCLC e psicologa
Incontro per futuri e neogenitori di bambini da 0 a 12 mesi
Quando nasce un bambino è finito il sonno dei genitori? Si può educare un bimbo a dormire? Dalla mitologia alle idee pratiche e concrete, soluzioni e strategie, passando per quello che davvero dice la scienza sul sonno dei pupi.

– Mercoledì 18 aprile alle ore 16.00 e 16.45
Lezione gratuita di MUSICAINFASCE (R)

con Daniele Montanari, insegnante associato AIGAM
per bambini da 0 a 36 mesi
Attenzione!! **pochi posti rimasti!! Scriveteci per conferma dell’orario disponibile!!**

– Lunedì 7 maggio – ore 17.00
– Martedì 8 maggio – ore 17.00

Bebè a costo zero. Quanto costa un figlio durante la crisi economica?

con Giorgia Cozza, giornalista e scrittrice, autrice di Bebè a costo zero. Guida al consumo critico per neo mamme e futuri genitori
Quanto costa avere un bimbo? Bebè a costo zero: realtà o utopia?
Crescere bimbi ( e genitori) felici senza spendere migliaia di euro

– Giovedì 10 maggio alle ore 17.00
E se poi prende il vizio?

con Alessandra Bortolotti, psicologa e autrice dell’omonimo best-seller.
Quali sono i vizi e quali i bisogni di un bambino? Diventare genitori tra reali necessità e pregiudizi culturali. Chi o cosa ascoltare quando si cresce un figlio? Libri, esperti, senso comune, istinto, cuore e ragione…

.

Corso di una giornata per mamme e papà indaffarati

Il corso si tiene di sabato dalle ore 10,00 – 16,00 con un minimo di 4 iscrizioni

NON SEI RIUSCITA AD ISCRIVERTI A UN CORSO DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA?
MINI CORSO INTENSIVO DI UNA GIORNATA PER COPPIE IN ATTESA

L’importanza della preparazione al parto é ampiamente sottolineata dalle ricerche condotte in quanto associata ad una riduzione degli esiti negativi per la salute di madre e bambino. I corsi rappresentano un’importante occasione di partecipazione attiva delle donne e uomini in attesa di un figlio, uno dei fattori di protezione rispetto alla possibilità di avere un taglio cesareo ed aiutano ad avere l’esperienza di parto che si veramente desidera

Spesso però le esigenze lavorative, di salute o familiari rendono difficile iscriversi a un corso che dura più settimane, o solo sei indecisa se veramente faccia per te; altre volte difficoltà durante la gravidanza ti hanno reso difficile iscriverti ad un corso entro i termini.

Questo minicorso intensivo di una giornata è pensato proprio per te!

Programma del corso:
• presentazioni ed aspettative
• strumenti per facilitare il parto: i 5 sensi, punti di autotrattamento shiatzu, fiori di Bach, aromaterapia
• pranzo insieme e spazio domande
• il parto, la funzione del dolore,come riconoscere il travaglio, le fasi del parto, come ottenere il meglio dalla struttura ospedaliera o dalla clinica scelta
• esercizi di apertura in coppia, massaggi x il travaglio, respirazione, visualizzazione, rilassamento e divertenti esercizi di fiducia per la coppia
• condividere l’esperienza con altri mamme e papà, e fare amicizia
• chiusura condivisa con distribuzione di materiale informativo e sostegno continuativo post- corso

Il corso è tenuto da una ostetrica e una IBCLC (Consulente prof.le in allattamento materno)

Quando: sabato 23 febbraio 2013
Durata:
6 ore pranzo compreso
Costi: € 75 euro a coppia, pranzo compreso nel prezzo
Prenotazione in segreteria

Per info: Latte & Coccole – 06 97614579 – 333 8411755
www.latteecoccole.itinfo@latteecoccole.it

Il tuo bambino ha bisogno solo del tuo latte per i primi 6 mesi. Prima dei 6 mesi compiuti, i bambini mediamente non sono pronti a mangiare altri cibi, per l’immaturità del sistema digerente e delle capacità motorie e neurologiche. Arrivato il momento giusto, si parla di svezzamento per indicare l’introduzione dei cibi solidi.

Questo grande cambiamento nella vita del bambino come della mamma, può essere un momento piacevole e di crescita, ma purtroppo spesso invece viene vissuto con ansia e complicazioni.
In realtà se aspettiamo il momento adatto, l’introduzione dei cibi solidi può essere gestita in modo relativamente semplice, senza tanti patemi, e senza dover preparare necessariamente cibi speciali ad hoc per il bambino.

In caso siate impossibilitati a venire presso il nostro ambulatorio IBCLC e in particolare nell’immediato pre o post-parto, è possibile richiedere una visita domiciliare. Le visite domiciliari vengono effettuate entro il GRA e zone immediatamente limitrofe.

La visita è effettuata al più presto possibile, compatibilmente con le attività della sede e dell’ambulatorio entro le 72 ore dalla chiamata. Dopo la visita si garantisce la reperibilità telefonica e/o via internet per il controllo della situazione nei giorni successivi, compreso nel prezzo già pagato.

Costo: 150 € all’interno o vicinanze del GRA *
• Durata: la durata dipende dalla situazione, generalmente intorno alle 2 ore

Quali sono le situazione per cui posso consultare un IBCLC

 

*I servizi di Latte & Coccole sono riservati ai soci. Se non hai la tessera puoi associarti e versare la quota annuale di 10€

Se la tua data presunta del parto è compresa nei prossimi due-quattro mesi, iscriviti al corso di accompagnamento alla nascita!

Il corso di accompagnamento alla nascita è rivolto alle future mamme e papà. Si tratta di un corso teorico e pratico, per vivere la gravidanza con serenità, naturalezza e arrivare al parto senza timori. Grande spazio di discussione e informazioni sul post-parto, allattamento e cura del bebè.

Le attività in gravidanza sono il modo migliore per prepararsi all’arrivo del bebè e per poter vivere i mesi dell’attesa con serenità e consapevolezza, senza ansie e preoccupazioni

Il corso vi aiuta inoltre a:
Seguire e comprendere l’evoluzione della gravidanza e la crescita del bambino – Imparare ad ascoltare il proprio corpo – Ascoltare e gestire le emozioni – Condividere col partner – Gestire il dolore e la paura – Condividere l’esperienza con altre mamme e fare amicizia – Indispensabile anche per chi dovrà fare il taglio cesareo – Acquisire fiducia in sé stesse – Evitare la depressione postpartum.

La parte di lavoro sul corpo prevede esercizi semplici che possono essere ripetuti a casa da tutti: tecniche di rilassamento, visualizzazione, respirazione ed esercizi per alleviare i fastidi tipici dovuti al pancione che cresce, per mettersi in connessione col bambino, prepararsi al parto, gestire il travaglio e il dolore, lavorare con le contrazioni per aiutare il bambino a nascere, vivere attivamente in prima persona il parto.
I papà sono i benvenuti e parte attiva in ogni incontro.
Il corso è tenuto dall’ostetrica e dalla IBCLC (Consulente Professionale in Allattamento Materno)

Soluzioni personalizzate e incontri di recupero per coppie con necessità specifiche.

Quando: il giovedì sera dalle 19.00 alle 21.00 (orario modificabile di più o meno mezz’ora su richiesta delle coppie partecipanti) o il sabato mattina dalle 10.00 alle 12.00 da metà settembre. Il corso viene attivato con un minimo di 3 iscrizioni. E’ possibile concordare giorni e orari diversi se avete necessità particolari. A settembre il corso inizia generalmente a metà mese ma possiamo anticiparlo su richiesta delle mamme. Il corso successivo si tiene dopo circa due mesi. A luglio solo su richiesta, sospeso ad agosto. Chiamateci o scriveteci per avere la data esatta e prenotare il vostro posto.

Attenzione: ultimo corso prima della pausa estiva, inizio sabato 25 maggio 2019!

Durata: 8 incontri di due ore a cadenza settimanale più 1 incontro dopo la nascita dei bambini.

Costi: € 200,00 pagabili in due tranches – sconto del 10% per le mamme iscritte allo Yoga in gravidanza

Cosa comprende la quota di partecipazione:  – 8 incontri di 2 ore ciascuno  –  1 incontro dopo il parto con i bebè  –  un mese di Bebè Cafè gratis! – la nostra reperibilità se hai dubbi, domande, stai entrando in travaglio, hai bisogno di rassicurazione o sostegno  – priorità e sconti su tutti gli altri servizi di Latte & Coccole

Come iscriverti o richiedere informazioni sulle prossime date: inserisci i tuoi dati nel form qui sotto e ti contatteremo via email per darti tutte le info sul corso, le prossime date, le modalità di pagamento e quanto altro possa esserti di aiuto.

Il nuovissimo libro sullo svezzamento



Iscriviti alla Newsletter

SEI UN OPERATORE? VUOI RESTARE AGGIORNATO SUI NOSTRI CORSI?

Un regalo per te!

Calendario attività ed eventi


« Settembre 2019 »
Mo Tu We Th Fr Sa Su
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

siamo presenti anche:

Condividi questa pagina:

|