HAI RICERCATO IL TAG ‘giocare’

Carissimi mamme e papà, la situazione sanitaria provocata dal COVID-19 ci ha costrette a lavorare per quasi 3 mesi solo a distanza.
Vi sono state però molte mamme e  situazioni complesse per le quali ci avete richiesto una consulenza di persona. Per questi motivi entrati in fase 2 abbiamo deciso di riprendere le consulenze di persona.
Ora a settembre riprendiamo via via speriamo tutte le nostre attività, con delle necessarie modifiche che vi chiediamo di rispettare.

Dobbiamo infatti garantire la vostra salute in primis, e poi anche quella nostra per noi e le nostre famiglie, vi chiediamo pertanto un po’ di pazienza, leggere le indicazioni sotto specificate, che poi vi chiederemo di firmare al vostro arrivo in sede.

Al fine di garantire la vostra sicurezza e quella delle famiglie che richiedono una consulenza dopo di voi, dal 25 maggio le consulenze di persona saranno riprese alle seguenti condizioni:

Asilo-sì-asilo-no_3
Martedì 8 gennaio 2019 dalle 10,30 alle 12,30 incontro tematico con Antonella Sagone, psicologa e IBCLC e Martina Carabetta, IBCLC e Presidente di Latte & Coccole sul tema dell’ INSERIMENTO ALL’ASILO

 

Il tuo bambino va già all’asilo o alla materna?

Deve iniziare a gennaio?

Sei in ansia per l’inserimento o sei preoccupata per come sta già andando?

 

Quando un bambino inizia l’asilo, spesso per i genitori è un periodo difficilissimo: pianti, proteste, risvegli notturni…
Chi ci consiglia di tenere duro, chi ci dice di tapparsi le orecchie tanto poi passa…
In questo incontro-dibattito con l’aiuto di Antonella Sagone, psicologa ed IBCLC (Consulente Professionale in Allattamento Materno), daremo spazio ai vostri timori e frustrazioni e cercheremo di fare chiarezza sui motivi per cui il vostro angioletto si è trasformato da quando è iniziato l’asilo:

– perché non vuole andare all’asilo?

– come faccio se ancora allatto?

– come faccio a capire se quella struttura è quella giusta?

– l’asilo è necessario per socializzare?

– da quando va all’asilo è regredito…

– tempo pieno sì o no?

Ne parleremo insieme martedì 8 gennaio 2019 dalle 10,30 alle 12,30 

Per chi: genitori, educatori di asilo, psicologi ed operatori interessati

Contributo richiesto: l’incontro costa 10 euro (se venite in coppia il papà è gratis).

Prossimo tema:  martedì 15 gennaio 2019 – E ORA COME SMETTO?? Smettere di allattare: quando? Cosa devo aspettarmi? Come farlo?

L’incontro è condotto da Antonella Sagone, psicologa, IBCLC, mamma di 2, e Martina Carabetta, IBCLC, mamma di 2 ragazzi, fondatrice di Latte & Coccole.

Prenotati mandando una mail a info@latteecoccole.it o con un SMS al 3338411755.

L’incontro è a numero chiuso e su prenotazione – riservato ai soci di Latte & Coccole ass. culturale.

Se non sei ancora socio puoi fare la tessera annuale (10 euro) arrivando 10 minuti prima.

.

 

Emozioni Basilari

Comprendere le nostre Emozioni in Gioco per esseri Efficaci nella Comunicazione e nella Relazione

 

 

Sabato 18 gennaio e   1 Febbraio 2020

Dalle 10:00 alle 13:00

 

<<Non abbiamo più pazienza, siamo stanchi>>,  <<E’ un bambino difficile, impegnativo>>!

<<Ma non mi ascolta>>?! ,  <<Cosa devo fare >> ?? ,   <<Che Rabbia…>>!

 

Già, quante situazioni viviamo quotidianamente come genitori che sembrano quasi “metterci alla prova”. In questi due incontri sperimenteremo e dialogheremo proprio sulle frequenti difficoltà riscontrate in famiglia, dedicando spazio alla conoscenza e comprensione delle Emozioni e dei meccanismi che spesso sono alla base anche di comportamenti e linguaggi che, come adulti, adottiamo verso i nostri figli. E che divengono in breve tempo stili educativi su diversi fronti e in momenti considerati quasi “di crisi”: come ad esempio, il momento dei pasti, il clima serale in famiglia verso l’addormentamento, reazioni di rabbia nei bambini o espressioni del “NO”!

homemade-instrument-4Martedì 19 novembre porta il tuo bambino al laboratorio

“Tocca e suona!”

Laboratorio sensoriale su tatto e udito per bimbi da 1 a 4 anni
Venite a esplorare e sviluppare i sensi con noi, giocando tutti insieme dalle 17,00!

.

Cosa è e a che cosa serve un laboratorio sensoriale?

 I sensi inizialmente, alla nascita, esistono in ogni bambino  come potenzialità,  poi si sviluppano in risposta all’esperienza.
Essi sono i canali attraverso i quali riceviamo informazioni sia dal nostro ambiente interno (senso di Sé) che da quello che ci circonda (ambiente esterno).
I bambini costruiscono le loro competenze attraverso la percezione, un processo fisico/emotivo mediante il quale un’informazione sensoriale viene interpretata, accolta, oppure respinta. L’efficienza nell’accogliere o rifiutare tali informazioni è la scelta, la risposta adeguata al bisogno del momento.

IMG_0155c (FILEminimizer)Mercoledì 24 ottobre porta il tuo bambino al laboratorio

“Tatto e contatto!”

laboratorio sensoriale per bimbi da 1 a 4 anni
 Venite a esplorare e sviluppare i sensi con noi, giocando tutti insieme mercoledì 24 ottobre dalle 17,00!

.

.

Cosa è e a che cosa serve un laboratorio sensoriale?
 I sensi inizialmente in ogni bambino esistono come potenzialità alla nascita poi si sviluppano in risposta all’esperienza. Essi sono i canali attraverso i quali riceviamo informazioni sia dal nostro ambiente interno (senso di Sé) che da quello che ci circonda (ambiente esterno).
I bambini costruiscono le loro competenze attraverso la percezione, un processo fisico/emotivo mediante il quale un’informazione sensoriale viene interpretata, accolta oppure respinta. L’efficienza di accogliere o rifiutare tali informazioni è la scelta, la risposta adeguata al bisogno del momento.

ImmagineImparare l’inglese divertendosi fin da piccolissimi si può!

 

Ti farebbe piacere se, mentre giocate con vostro figlio, ti nominasse gli oggetti in inglese?

Ti farebbe piacere se con tuo figlio, una sera, prima di andare a dormire, cantaste insieme o raccontaste una storia in inglese?

Ti piacerebbe diventare una famiglia bilingue?

 

Vieni a giocare con noi, imparando anche l’inglese in modo piacevole e facile!

Un corso particolare, originale, che raccoglie tante attività in una sola ora…

Cosa gli faccio fare tutto il santo giorno in casa???
Eccoci siamo qui per te!

TUTTI  I MARTEDì DALLE  11,00 ALLE 12,15!
SCRIVICI PER PRENOTARTI!

Cosa gli faccio fare tutto il santo giorno?
Cosa può fare per le sue capacità ed età?
Ancora non gattona/non cammina: è un problema?
Gli sto dando gli “stimoli giusti”?
Con quali giocattoli farlo/a giocare?
 
L’attività principale di un bambino è quella di sperimentare se stesso ed esplorare il mondo che lo circonda. Il proprio modo di sentire, conoscere lo spazio, le sue capacità motorie e di relazione si esprimono attraverso l’arte del gioco e del movimento, strumenti questi che facilitano i naturali processi evolutivi e di apprendimento del bambino. E’ importante che in questa prima fascia di età ciò avvenga sulla base delle sue capacità correlate all’età e punto dello sviluppo psicomotorio e con la presenza del genitore che rassicura e rinforza ogni sua scoperta.

Il movimento fisico dalla prima infanzia e per tutta la vita, gioca un ruolo importante nella creazione delle reti neurali, che stanno alla base dell’apprendimento

Carla Hannaford

Il laboratorio “Cresciamo insieme” offre uno spazio di gioco ai genitori e ai bambini da 0 a 15 mesi. Ogni bimbo potrà conoscere e sperimentare oggetti morbidi ed elastici, come la stoffa, resistenti, come il legno, che si lanciano come una palla, spazio per muoversi in tanti modi diversi, tutto sarà nuovo e importante, e soprattutto sarà al servizio dello sviluppo delle sue abilità motorie, inoltre la condivisione con gli altri bambini favorirà la socializzazione.

Le attività e spunti che vi daremo nel laboratorio saranno preziosi per poter poi organizzare tempi e spazi a casa, capire cosa aspettarsi dal bambino e come farlo giocare e intrattenerlo nell’arco della giornata in modo corretto e piacevole sia per il piccolo che per i genitori.

 

bottiglie3Come forse sai già, a noi piace far giocare i bambini senza giochi, o meglio, usando ciò che abbiamo già in casa.
Ecco qualche idea da riciclare (nel vero senso della parola!) per giocare col tuo bimbo in modo intelligente ed economico!

In casa possiamo fare moltissimi giochi a costo quasi zero, che divertiranno i bambini spesso molto di più dell’ultimo gioco ultracostoso ricevuto a Natale!

 

 

  • Le bottiglie sensoriali ( o Montessori)

Basta qualche bottiglietta di plastica e … qualsiasi cosa possa passarci! Ma ecco qui qualche idea:

http://www.mammapretaporter.it/educazione/montessori/come-creare-una-bottiglia-sensoriale

http://www.mammalowcost.it/giocare/bottiglia-sonora/

http://www.bimbummam.com/bottiglia-sensoriale-galassia-in-bottiglia/ (se non avete i coloranti va bene lo stesso)

http://maestra-mariapaola.blogspot.it/2015/08/la-prima-bottiglia-sensoriale.html (bellissima idea per riciclare prodotti per il corpo scaduti!)

http://dadapasticciona.blogspot.it/2013/11/stagioni-in-bottiglia.html

… e tutto quello che vi verrà in mente!1-2012-Sensory-Bottles

Se il tuo bambino è piccolissimo e non può tenere la bottiglia da solo in mano, il gioco sarà nel mostrargliela e muoverla davanti a lui cercando di fargliela toccare. Se è abbastanza grande da prenderla da solo, fallo fare (mi raccomando, tappala bene, non usare tappi diversi, rovesciala per verificare che non perda!
Se il tuo bimbo è ancor più grande la prima parte bellissima del gioco consiste nel crearla insieme! Fanne una con lui/lei e poi proponigli di inventarla lui/lei con quello che vorrà. Se sceglie cose troppo grandi, non intervenire subito, così che sarà anche un esercizio per capire le dimensioni. Se vuole vuotarla e svuotarla, dagli un paio di bacinelle, così giocherà anche col “fuori e dentro”.

,

 

Spazio gioco per bambini da 1 a 3 anni accompagnati dai genitori con materiali naturali

Per le Feste i bambini stanno a casa tanti giorni, e dopo un po’ la fantasia delle mamme e papà comincia a scarseggiare?? Cosa gli facciamo fare pure oggi?? I giochi a casa hanno perso il loro appeal?

Eccoci in vostro aiuto!!

Giovedì 3 gennaio venite a far giocare i bambini a Latte & Coccole!

Eccovi uno spazio gioco con materiali naturali:

quante cose interessanti senza dover usare per forza la plastica e i giochi da comperare nei negozi!

Foglie, carta, pigne, semi, farina, legno, pasta di pane… cosa troveremo oggi con cui giocare?

Lasciamo spazio alla fantasia dei bambini!

Venite con abiti sporchevoli! Anche voi genitori 🙂

Chi: bambini da 1 a 3 anni con i genitori

Scadenza per l’iscrizione: martedì 1° gennaio

Quando: Giovedì 3 dalle 16.00 alle 17.30

PRENOTATEVI!! Il laboratorio è per massimo 10 bambini.

Costo: 10 € a bambino

Il laboratorio si attiva con un minimo di 5 bambini. Quando prenotate lasciate un recapito telefonico o mail per la conferma.

.

Ultimi giorni di vacanza? Li passerete fuori o siete a casa?
Le idee per far giocare i più piccoli di casa si sono esaurite? In attesa che riprendano le nostre attività a settembre (se sei iscritta/o alla newsletter stai già ricevendo gli inviti, altrimenti dai un’occhiata qua), eccoci con qualche altra idea per dilettarvi tutti insieme 🙂
Nei link che seguono abbiamo selezionato altri giochi ed attività un po’ diversi dal solito, speriamo vi piacciano!

https://www.giochibambiniragazzi.it/2014/11/19/attivita-giochi-per-bambini-2-anni/

http://mamma.pourfemme.it/articolo/giochi-bambini-ispirati-agli-animali-perfetti-per-l-estate/4263/

http://www.giochiperbambini.org/seduti/trovaoggetto.htm

http://www.giochigratisenigmisticaperbambini.com/enigmistica_bambini/labirinti.php

http://www.nostrofiglio.it/primo-inglese/impariamo-l-inglese-traffic-in-the-city.html

IN INGLESE: http://activeforlife.com/activities-for-babies-and-toddlers/

..

Il nuovissimo libro sullo svezzamento



Iscriviti alla Newsletter

SEI UN OPERATORE? VUOI RESTARE AGGIORNATO SUI NOSTRI CORSI?

Un regalo per te!

Calendario attività ed eventi


« Settembre 2020 »
Mo Tu We Th Fr Sa Su
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

siamo presenti anche:

Condividi questa pagina:

|